KEITH HARING: LE OPERE PIÙ FAMOSE

Keith Haring

Keith Allen Haring è stato un artista americano. La sua arte è nata dai graffiti di New York negli anni Ottanta. I suoi disegni sono diventati un linguaggio visivo ampiamente riconosciuto. Molte delle sue opere includono riferimenti sessuali che si sono evoluti in attivismo sociale

Keith è cresciuto grazie ai suoi disegni spontanei: cani, sagome di persone in gesso e immagini su spazi pubblicitari. Dopo la sua rapida crescita, ha creato murales colorati su larga scala, molti dei quali commissionati. 

Le sue ultime opere erano legate a temi sociali e politici: omosessualità, anti-crack, AIDS, sesso sicuro, anti-apartheid. In questo post vi raccontiamo di più su Keith Haring, le sue opere e il suo segno come parte della generazione della Pop Art.

 

LE MIGLIORI OPERE DI KEITH HARING

1. Radiant Baby (dalla serie Icons), 1990

Keith ha letteralmente trasformato la metropolitana di New York nel suo studio artistico. Utilizzava il gesso bianco per incidere le sue opere d’arte più famose, ovunque riuscisse a trovare uno spazio, piccolo o grande, le sue opere erano di forme e dimensioni diverse. 

Una di queste opere è il “Bambino radioso”, che egli definì anche “l’esperienza più pura e positiva dell’esistenza umana”. L’uso del bambino nelle sue opere rappresentava Gesù nei presepi e accanto alle croci. Oggi ha un significato più oscuro: la proliferazione nucleare.

Anche se “Radiant Baby” può essere interpretato in mille modi, il disegno è stato il preferito dall’artista e oggi è apprezzato come firma dell’artista.

2. Ignoranza = paura, 1989

Attraverso questo lavoro, per conto dell’AIDS Coalition to Unleash Power (ACT UP), Keith ha voluto fare appello all’ignoranza della gente sull’AIDS.
Tre scimmie sagge che, come ha detto, “non vedono nulla, non sentono nulla, non dicono nulla”

Keith Haring: works: Ignorance = Fear, 1989

3. Crack is Wack, 1986

Si tratta di un murale emerso durante un periodo di tensione politica negli Stati Uniti a causa del perdurare della situazione delle droghe illegali. Il crack divenne molto popolare nei quartieri popolari delle città americane. 

Tra il 1985 e il 1989, il numero di consumatori regolari di crack a livello nazionale è aumentato da circa 4,2 milioni a 5,8 milioni: l’epidemia di crack

Quest’opera di Keith Haring intendeva mettere in guardia i newyorkesi dalle ripercussioni del crack.

Keith Haring: works: Crack is Wack, 1986

4. Sudafrica libero, 1985

Raffigurata nello stile immediatamente riconoscibile dell’artista, la serie Free South Africa è un esempio di come Keith Haring abbia usato i suoi giocosi disegni figurativi per combattere le ingiustizie sociali in tutto il mondo, tra cui il razzismo e l’apartheid in Sudafrica. Stampando e distribuendo circa 20.000 manifesti Free South Africa a New York nel 1986, Haring ha lavorato instancabilmente per mobilitare il sostegno contro l’apartheid.

Ognuno dei manifesti della serie presenta due figure di bastoni che lottano tra loro e, man mano che la serie procede, assistiamo allo svolgersi di questa lotta. Nel suo stile audace e lineare, Haring ritrae il rapporto tra la maggioranza nera e la minoranza bianca in Sudafrica durante gli anni della segregazione razziale istituzionalizzata. 

La figura nera a sinistra è molto più grande di quella bianca, a simboleggiare la grande disparità tra la maggioranza nera e i pochi bianchi che all’epoca detenevano il potere politico e sociale. Haring esprime chiaramente questa disuguaglianza del potere maschile bianco mostrando la figura bianca con un cappio intorno al collo della figura nera.

Nel mondo dell’arte moderna, le opere di Banksy suscitano un grande interesse. 

Keith Haring: works: Free South Africa, 1985

5. Montreux, 1983

Pierre Keller incontrò Haring qualche mese dopo e gli chiese di disegnare un manifesto per il Festival con una figura danzante. Haring propose tre disegni, tutti accettati.

Keith Haring: works: Montreux, 1983

6. Sesso più sicuro, 1988

Rappresenta un discorso sul sesso, sul rischio e sul piacere nel regno dell’alta arte.

Il messaggio specifico di queste opere non avrebbe probabilmente avuto un appeal di massa, poiché sfidavano sia l’omofobia tradizionale sia le guerre culturali della destra cristiana. Persino la casa d’aste che si è procurata Safe Sex per il GMHC si è preoccupata del fatto che “mostra due figure maschili che si accarezzano”, esprimendo il timore che “possa apparire sul New York Times”.

Keith Haring: works: Safe Sex, 1988

7. Pop Shop III, 1989

Nel 1986, Haring apre il Pop Shop a Midtown Manhattan, intendendo il negozio soprattutto come un’estensione del suo lavoro in cui la sua arte potesse essere accessibile a tutti.

Keith Haring: works: Pop Shop III, 1989

8. Andy Mouse, 1986

Questo corpo di opere è una testimonianza del rapporto tra Andy Warhol e Keith Haring.

Keith Haring: works: Andy Mouse, 1986

9. Crescita, 1988

Rappresenta un insieme di figure impilate che parlano di un senso di comunità e solidarietà.

Keith Haring: works: Growing, 1988

10. Cane che abbaia, 1990

Il cane che abbaia è diventato uno dei simboli più emblematici di Haring.

È emerso come simbolo di oppressione e aggressione, fungendo da monito per lo spettatore sugli abusi di potere che pervadono la vita quotidiana negli Stati Uniti e non solo.

Keith Haring: works: Barking Dog, 1990

CATEGORIE

ULTIMI POST

TAG

ULTIMI POST

I MIGLIORI RAPPER AMERICANI: DALLA COSTA EST ALLA COSTA OVEST

L’hip hop della West Coast ha raggiunto la fama commerciale negli anni ’80, quando i suoi testi hanno attirato l’attenzione sulla realtà della violenza di strada di cui parlavano. Chi sono i migliori rapper? Per noi è sempre difficile stilare una classifica di queste dimensioni, dipenderà sempre da voi e dai vostri gusti, ma oggi […]

LA MIGLIORE MUSICA RILASSANTE PER GODERSI LA CANNABIS

Nel corso degli anni, il consumo di marijuana ha avuto una stretta relazione con il mondo della musica e molti artisti hanno usato i loro testi per prendere una posizione a favore della marijuana. Molti musicisti hanno scritto canzoni sulla marijuana e hanno raccontato le loro esperienze con le droghe, quello che hanno provato durante […]

OLIMPIADI DI TOKYO 2021: I VINCITORI

I Giochi Olimpici si sono svolti a Tokyo dal 23 luglio all’8 agosto e, sebbene avrebbero dovuto tenersi l’anno scorso, a causa della pandemia di Covid-19 sono stati rinviati al 2021. Dopo un anno di attesa, sono arrivati i Giochi Olimpici e con essi i vincitori, gli aneddoti e lo spettacolo sportivo più importante degli […]

QUESTI SONO I PAESI IN CUI LA MARIJUANA È LEGALE

Recentemente abbiamo parlato dei benefici della cannabis come medicina, oggi vi spiegheremo la situazione della legalizzazione della cannabis per Paese e cosa potete fare in ognuno di essi. E se volete saperne di più sulla marijuana, Roll Your Own Land! 10 PAESI IN CUI LA MARIJUANA È LEGALE Ora è il momento di scoprire 10 […]

I MIGLIORI RAPPER AMERICANI: DALLA COSTA EST ALLA COSTA OVEST

L’hip hop della West Coast ha raggiunto la fama commerciale negli anni ’80, quando i suoi testi hanno attirato l’attenzione sulla realtà della violenza di strada di cui parlavano. Chi sono i migliori rapper? Per noi è sempre difficile stilare una classifica di queste dimensioni, dipenderà sempre da voi e dai vostri gusti, ma oggi […]

LA MIGLIORE MUSICA RILASSANTE PER GODERSI LA CANNABIS

Nel corso degli anni, il consumo di marijuana ha avuto una stretta relazione con il mondo della musica e molti artisti hanno usato i loro testi per prendere una posizione a favore della marijuana. Molti musicisti hanno scritto canzoni sulla marijuana e hanno raccontato le loro esperienze con le droghe, quello che hanno provato durante […]

OLIMPIADI DI TOKYO 2021: I VINCITORI

I Giochi Olimpici si sono svolti a Tokyo dal 23 luglio all’8 agosto e, sebbene avrebbero dovuto tenersi l’anno scorso, a causa della pandemia di Covid-19 sono stati rinviati al 2021. Dopo un anno di attesa, sono arrivati i Giochi Olimpici e con essi i vincitori, gli aneddoti e lo spettacolo sportivo più importante degli […]

QUESTI SONO I PAESI IN CUI LA MARIJUANA È LEGALE

Recentemente abbiamo parlato dei benefici della cannabis come medicina, oggi vi spiegheremo la situazione della legalizzazione della cannabis per Paese e cosa potete fare in ognuno di essi. E se volete saperne di più sulla marijuana, Roll Your Own Land! 10 PAESI IN CUI LA MARIJUANA È LEGALE Ora è il momento di scoprire 10 […]

I MIGLIORI RAPPER AMERICANI: DALLA COSTA EST ALLA COSTA OVEST

L’hip hop della West Coast ha raggiunto la fama commerciale negli anni ’80, quando i suoi testi hanno attirato l’attenzione sulla realtà della violenza di strada di cui parlavano. Chi sono i migliori rapper? Per noi è sempre difficile stilare una classifica di queste dimensioni, dipenderà sempre da voi e dai vostri gusti, ma oggi […]

LA MIGLIORE MUSICA RILASSANTE PER GODERSI LA CANNABIS

Nel corso degli anni, il consumo di marijuana ha avuto una stretta relazione con il mondo della musica e molti artisti hanno usato i loro testi per prendere una posizione a favore della marijuana. Molti musicisti hanno scritto canzoni sulla marijuana e hanno raccontato le loro esperienze con le droghe, quello che hanno provato durante […]

OLIMPIADI DI TOKYO 2021: I VINCITORI

I Giochi Olimpici si sono svolti a Tokyo dal 23 luglio all’8 agosto e, sebbene avrebbero dovuto tenersi l’anno scorso, a causa della pandemia di Covid-19 sono stati rinviati al 2021. Dopo un anno di attesa, sono arrivati i Giochi Olimpici e con essi i vincitori, gli aneddoti e lo spettacolo sportivo più importante degli […]

QUESTI SONO I PAESI IN CUI LA MARIJUANA È LEGALE

Recentemente abbiamo parlato dei benefici della cannabis come medicina, oggi vi spiegheremo la situazione della legalizzazione della cannabis per Paese e cosa potete fare in ognuno di essi. E se volete saperne di più sulla marijuana, Roll Your Own Land! 10 PAESI IN CUI LA MARIJUANA È LEGALE Ora è il momento di scoprire 10 […]

Newsletters

LE ULTIME NOTIZIE DA ROLL AND FEEL? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER QUI

RIMANETE SINTONIZZATI E NON PERDETEVI LE NOSTRE STORIE!